Categorie

Categorie

Brands

Brands

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive
  • Home

Visualizzazione account

Visualizzazione account

Valuta - Tutti i prezzi sono in EURO

Valuta - Tutti i prezzi sono in EURO
 Caricamento
  • Telefona al +39 0141 721686
  • Il mio account
  • Login
  • Crea un account
L'Enotecnica S.r.l. - P.IVA/VAT: 00060050051

Categorie

Categorie

Brands

Brands

LAFFORT CELSTAB 1,05 kg

7.77€ (inc IVA) 6.37€ (exc IVA)

LAFFORT CELSTAB 1,05 kg

7.77€ (inc IVA) 6.37€ (exc IVA)
Codice:
01P389001
Peso:
1.07 KGS
Spedizione:
Calcolata al checkout

Descrizione

LAFFORT CELSTAB 1,05 kg

 

 

CELSTAB® è formulato per la stabilizzazione dei vini nei confronti delle precipitazioni dei sali dell’acido tartarico.
La sua azione inibisce le fasi di nucleazione e di crescita dei microcristalli, destrutturandone la superficie delle facce ed impedendone così l’accrescimento.

 

DOSI D’IMPIEGO
Dose consigliate: 100 mL/hL (Dose massima legale: 100 mg/L).
Deve essere segnalato, nel caso di utilizzo su vini rossi o rosati, il rischio non trascurabile che l’interazione di CELSTAB con la sostanza colorante possa determinare la formazione di torbido e/o di precipitato.

Utilizzo in vini caratterizzati da forte instabilità tartarica:
• Eseguire saggi preliminari di laboratorio per verificare la dose d’impiego.
• Convalidare mediante specifiche prove di stabilità l’efficacia del trattamento.

MODALITA’ D’USO
• Diluire immediatamente prima dell’aggiunta CELSTAB® in vino in ragione di due volte il suo volume.
• Su vini tranquilli, preventivamente chiarificati e convenientemente preparati all’imbottigliamento, incorporare prima della filtrazione finale per mezzo di una pompa dosatrice o di un ŒNODOSEUR. Curare una scrupolosa omogeneizzazione nella massa.
Si raccomanda di incorporare CELSTAB® nella massa da trattare almeno 48 ore prima della filtrazione.
• Può anche essere incorporato dopo la filtrazione finale, a mezzo di uno specifico dispositivo di dosaggio asservito alla riempitrice.
• Su vini frizzanti e spumanti, ne è possibile l’incorporazione sia al tirage (evitando il rischio di schiumate), così come al dégorgement, nella liqueur d’expédition
(in questo caso prevedere una conveniente filtrazione della soluzione di CELSTAB®).

 

USO SPECIFICO IN ENOLOGIA
•Proteine:
- L’impiego di CELSTAB® è da prevedersi su vini perfettamente stabili dal punto di vista proteico (in caso di impiego di tannini nell’imminenza dell’imbottigliamento si raccomanda di ripetere il test di stabilità proteica sulla massa dopo tale aggiunta).
- CELSTAB® reagisce formando un torbido nei vini trattati con lisozima.
• Sono possibili interazioni con la sostanza colorante di vini rossi e rosati.

 

CONFEZIONE: 1,05 KG

 

Recensioni prodotto

Trova prodotti simili per categoria