Categorie

Categorie

Brands

Brands

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive
  • Home

Visualizzazione account

Visualizzazione account

Valuta - Tutti i prezzi sono in EURO

Valuta - Tutti i prezzi sono in EURO
 Caricamento
  • Telefona al +39 0141 721686
  • Il mio account
  • Login
  • Crea un account
L'Enotecnica S.r.l. - P.IVA/VAT: 00060050051

Categorie

Categorie

Brands

Brands

Il nuovo test Self-Brett® per il rilevamento di Brettanomyces: semplice, economico e pronto all'uso!

Postato da Alice - L'Enotecnica s.r.l. On

Il nuovo Self-Brett® è uno strumento innovativo per il rilevamento semi-quantitativo di Brettanomyces nelle bevande alcoliche e sulle attrezzature della cantina. Rapido e pronto all'uso, può essere utilizzato direttamente sul sito di produzione senza il coinvolgimento di laboratori o staff specializzato, permettendo in ogni caso di ottenere un risultato chiaro e supportato da più elementi.

Modalità d’uso: 

1.Svitare il tappo e riporlo a testa in su cercando di non toccare il supporto contenente il terreno agarizzato 

2.Riempire con la bevanda oggetto di analisi fino alla tacca indicata sull’etichetta 

3.Agitare e aspettare 60 sec 

4.Svuotare e lasciare sgocciolare 

5.Richiudere e lasciare a temperatura ambiente per 10 giorni.

Interpretazione dei risultati: 

- Se il campione di vino testato risulta negativo a tutte e tre le condizioni allora il risultato è negativo (vino non contaminato).

- Se il colore del terreno cambia colore diventando giallo, si sviluppa l’odore tipico e si osservano delle colonie: il campione è contaminato - In base alla quantità di colonie si può avere una stima dell’entità della contaminazione:bassa, media, alta.